Piacenza alla Partita del cuore grazie a Progetto vita. Pronta la rete nazionale

C’era anche un po’ di Piacenza ieri sera a Torino per la Partita del cuore tra nazionale cantanti e selezione “Campioni per la ricerca”. Valter Alberici, presidente di “Allied international”, e la dottoressa Daniela Aschieri, presidente dell’associazione “Il cuore di Piacenza”, hanno consegnato uno degli 11 defibrillatori destinati alle società sportive dilettantistiche torinesi. Progetto Vita, nato nel 1988 a Piacenza, facendo della nostra provincia il territorio più cardioprotetto d’Europa, continua dunque ad espandersi ed è arrivato con grande seguito anche in Piemonte. Oggi a Torino in piazza San Carlo c’è stato il primo “Defibrillation day”, con 2.000 bambini che hanno dimostrato a tutti come usare un defibrillatore, nella più ampia seduta di addestramento mai vista in Italia, patrocinata dal ministero della Salute. “Il “Progetto vita ragazzi” – spiega la dottoressa Aschieri – ha diffuso la cultura della defibrillazione ormai in centinaia di scuole in Italia. Il passo verso un “Progetto vita Italia” è ormai pronto e al prossimo appuntamento, la Festa del cuore del 19-20 giugno in piazza Cavalli a Piacenza, verrà inaugurato con le prime 12 associazioni che portano avanti il nostro logo in tutto il Paese”.

http://www.liberta.it/2015/06/03/piacenza-alla-partita-del-cuore-grazie-a-progetto-vita-pronta-la-rete-nazionale/

0

Aggiungi un commento